Catturare immagini da smartphone Android

Screen Capture Shortcut

 

 

La cattura di immagini da Smartphone Android può avvenire tramite la combinazione di più tasti o mediante l’installazione di applicazioni specifiche.

La cattura priva di applicativi software può essere effettuata dalla combinazinazione del tasto centrale+tasto destro (freccia indietro) per chi monta Gingerbread; mentre per chi ha ICS installato, la combinazione è tasto di accensione/spegnimento+volume giù.

Se non dovesse funzionare provate anche il tasto centrale+accensione/spegnimento. Chi invece presenta esigenze maggiori come la sottoscritta, può installare l’applicazione gratuita “Screen Capture Shortcut Free” che presenta alcune interessanti opzioni come la cattura dalla barra di notifica (che può essere attivata o disattivata a scelta anche dopoaver catturato l’immagine), il delay (ritardo nella cattura dell’immagine) e la cattura silenziosa. Nella versione a pagamento, poco meno di 1 euro  eprecisamente € 0,88, è invece possibile catturare agitando il telefono configurandone la sensibilità. Il ritardo di cattura varia da 0″ ad un massimo di 10″.

L’applicazione non necessita di permessi di “root” come invece richiesto da altre applicazioni similari e funziona perfettamente su Galaxy S, Galaxy Tab e Galaxy SII.

  Get it on Google Play